Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Chirurgia plastica...potere alla consapevolezza

01/14/2017

 

La chirurgia estetica era considerata una chance per pochi eletti e ad oggi è un’opportunità raggiungibile da sempre più persone. L’evoluzione della tecnica permette di ottenere risultati sempre più naturali e vicini al desiderio e alle aspettative del paziente. L’esperienza è sempre meno traumatica e con una ripresa sempre più rapida, con meno stress per i tessuti e l’organismo in generale, grazie ad una sempre maggiore precisione e minore invasività chirurgica.

 

Molti sono i fattori che portano alla buona riuscita di un intervento estetico, tra cui le modalità chirurgiche, gli strumenti utilizzati (dalle protesi agli strumenti chirurgici veri e propri), l’abilità e la professionalità del medico e l’intuizione nel cogliere i desideri di evoluzione di ogni singolo paziente che desidera rinascere in un corpo diverso… ma anche la base di partenza, ovvero la pelle.

 

Per affrontare al meglio un intervento, il paziente deve essere informato di ogni aspetto dello stesso,

avendo aspettative realistiche e oggettive, consapevolezza massima di quanto è possibile e di quanto non è possibile ottenere. Amare sé stessi e la propria immagine è fondamentale per relazionarsi al meglio con gli altri, per quanto non sia una necessità primaria.

 

Altro fattore importante da considerare invece sono i casi estremi di chirurgia plastica che spesso sono alla ribalta della cronaca. «I disastri chirurgici tanto illustrati nelle trasmissioni televisive esistono, ma sono episodi molto rari e, nella maggior parte dei casi, provengono da isolati sedicenti e purtroppo spesso “seducenti” pseudo-chirurghi, che lavorano senza preparazione e senza scrupoli.

 

Le conseguenze di questi individui non possono e non devono gettare ombra su una specialità composta da professionisti seri preparati ed eticamente corretti.  Inoltre la stragrande maggioranza dei pazienti di chirurgia e medicina estetica appartengono ad una categoria ben lontana dalle vistose ed esuberanti soubrette televisive o dei giornaletti scandalistici.

 

Dall ’altro lato anche i nostri pazienti sono per lo più persone equilibrate che soffrono per un naso che causa loro disagio o perché si vergognano del torace piatto o di un invecchiamento precoce del volto. Insomma, persone normalissime che attraverso una chirurgia plastica “seria” ritrovano spesso il sorriso e la felicità»,

Share on Facebook
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • Instagram - Grigio Circle