Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Il mondo degli organismi microbiologici..conosciamoli per poterli gestire.

10/29/2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel corpo umano ci sono contemporaneamente due nicchie ecologiche assolutamente diverse. Ogni nicchia nel suo sviluppo crea certe forme di organismi biologici che più tardi combatteranno nel microcosmo tra loro per il territorio e la sopravvivenza . Il loro sviluppo produrrà’ costantemente i nutrienti necessari e le tossine che sono necessari in un microcosmo per la difesa e l'attacco (catena alimentare)

 

Tra questi  organismi microbiologici o nicchia ecologica  esistono una specie detti  funghi di lievito Aspergillus questi non si prestano alla mutazione dell'organismo e, di conseguenza, non obbediscono ai comandi del corpo. Essi stessi sono i padroni dei loro sistemi costruiti e dei loro microrganismi.

Essi sono presenti nel nostro corpo per un principio di auto rigenerazione e sopravvivono  in qualsiasi condizione,  non temono temperature elevate , sostanze chimiche, farmaci e anche veleni.  Introdotti e sollecitati da alcuni alimenti ingeriti entrano nel corpo umano - crescono e si moltiplicano, guadagnano acqua, grassi  e  infezioni.

 

In questo caso, il corpo non li considera nemici, perché questi funghi producono molte vitamine, sostanze nutritive e addirittura medicinali necessari per tutte le cellule del corpo. Pertanto, il corpo dà gentilezza alla loro esistenza e  al loro sviluppo,.

In realta’ una volta ingigantito il sistema e attivato il processo di organizzazione di questi abitanti  il loro effetto si  manifesta immediatamente. (aumento di peso , cardiopatie, problemi circolatori, cardiaci ect)

 

Essere consapevoli  della loro presenza  , limitandone il più possibile l ‘eccesso  a volte diventa difficile. In parallelo esiste un continuo sollecito pubblicitario da parte degli operatori del settore alimentare verso il consumo di certi alimenti che accrescono la produzione di questi funghi.

 Dovrebbe essere chiaramente capito che nessun farmaco, detergenti o prodotti chimici, veleni influenzano la vita e lo sviluppo di funghi lieviti, in particolare quelli nuovi, sviluppati dall'industria alimentare moderna.

 

I funghi si auto rigenerano.

 

E’ possibile attraverso un rigoroso regime alimentare ridurre se non distruggere questo sistema di vita autonomo e dannoso per la nostra salute impedendo  e isolando  l’ aumento di questi parassiti. Esistono poi  appropriati preparati  costituiti  da componenti biologiche e naturali che sopprimono e distruggono naturalmente i funghi lieviti.  Sotto la loro influenza, i funghi cessano di crescere, la loro distruzione e l'incremento parallelo dell'attività del sistema immunitario  agisce  immediatamente sul recupero della salute.

Share on Facebook
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • Instagram - Grigio Circle